La Valle d’Aosta è una regione a statuto speciale del nord-ovest Italia , una delle più piccole del territorio italiano e confina ad ovest con la Francia. Morfologicamente parlando la regione della Valle d’Aosta è un territorio prevalentemente montuoso, con grandi valli che si alternano a montagne elevate, innevate per la maggior parte dell’anno.

Tra i principali rilievi della Valle d’Aosta : il Monte Bianco che, con i suoi 4810 mt, è la vetta più alta di tutta Europa, il massiccio montuoso del Gran Paradiso, che raggiunge i 400 mt e si caratterizza per la presenza di numerosi ghiacciai, il Monte Rosa, alto 4634 mt, sorge a confine tra il territorio italiano e quello svizzero, il Monte Cervino, uno dei principali rilievi del complesso delle Alpi, con i suoi 4478 mt di altitudine.

Il Parco Naturale del Gran Paradiso è  una importante riserva protetta all’interno della quale vivono e vengono tutelate, dal 1922, numerose specie animali protette, quali il camoscio, la marmotta, l’ermellino e lo stambecco.

La Valle d’Aosta ospita numerosi castelli e fortificazioni : il Castello di Fènis, risalente al 1200, il Castello di Verrès, in Val d’Ayas, costruito intorno al XIII secolo, il Castello di Savoia, una grande villa ottocentesca, il Castello di Bard, eretto nel corso del 1800 per volere della famiglia Savoia, e per terminare il Castello di Issogne, costruito nel corso del XII secolo sui ruderi di un antico edificio di origine romana.